Addestramento per cagnoline

Questa disciplina è molto utile per insegnarvi ad essere mansuete e fedeli è un addestramento capace di farvi entrare nell’ottica dell’obbedienza dovendovi trasformare in una cagnolina, stare vicino alla Padrona proteggendola e vivendo per lei, l’odore delle sue scarpe dei suoi piedi, riconoscendo il suo odore tra mille odori, la cagnolina deve essere sempre pronta ad obbedire senza bisogno di punizioni per convincerla a fare quello che la Padrona chiede, la cagnolina è devota e felice di stare sempre con la sua Padrona.

Questa pratica è un gioco molto divertente e allo stesso tempo istruttivo, gli accessori per i giochi dell’addestramento sono molto piccanti come per esempio dildi a forma d pisello ma con la coda rigida, guanti speciali di costrizione che chiudono le mani dando la forma delle zampe diventando quindi anche in un certo senso impegnativo per camminare, sarai addestrata per camminare al passo e stare al guinzaglio senza tirare, sono sempre amorevole con la mia cagnolina

Puoi iscriverti al corso completo di sissy training con video sempre nuovi cliccando sulla foto qui in basso, cosa aspetti a iscriverti….

Ti ricordo che Padrona Claudia ho cancellato tutti i video più piccanti dai suoi store e li ho riuniti in un area riservata, se vuoi vedere i video hot di Sissy training clicca sull’immagine

L’esibizionismo il primo passo per rompere il ghiaccio

In questo video del corso vi parlerò come rompere il ghiaccio con la vostra timidezza, sentirvi al centro dell’attenzione vi darà un emozione eccitante e vi piacerà vedere i progressi nella vostra trasformazione, si tratta di mettere insieme i vostri migliori vestitini, parrucca, trucco, calze e tacchi, insomma tutte le cose che vi ho insegnato fino ad ora nel corso di sissy training, direi che è ora di mettersi alla prova, sono sicura che vi divertirete molto ma tutti i dettagli li darò alle abbonate, quindi cosa aspetti ad abbonarti ?

Cliccando sull’immagine entrerai direttamente nel corso di Sissy training

Ti ricordo che Padrona Claudia ho cancellato tutti i video più piccanti dai suoi store e li ho riuniti in un area riservata, se vuoi vedere i video hot di Sissy training clicca sull’immagine

Meditazione ipnotica

Care Sissy questo è l’argomento che tratto oggi sul corso di Sissy Training su patreon della quale vi lascerò il link ma che troverete anche nel menù del sito, come dicevo in questa lezione vi insegno a raggiungere il massimo relax per potervi concentrare sul tatto e le differenti differenze, spesso l’eccitazione e la foga non fa sentire a pieno tutte le sensazioni per come andrebbero sentite, questo perchè non poniamo la giusta attenzione, qui imparerete con questo esercizio a focalizzarvi con l’attenzionesu ogni parte del corpo, come dominare l’eccitazione improvvisa e essere più equilibrate, il risultato che si vuole raggiungere è l’amplificare il piacere fisico con la massima partecipazione della mente concentrata solo sul corpo. Scommetto che quando ti sale l’eccitazione e cominci a toccarti fai tutto in modo veloce o solo pensando alla meta finale, ti sei persa molte cose fino ad ora, se ti vuoi trasformare in una Sissy devi cominciare anche a pensare come una donna e vivere la sessualità come una Donna vivendo i massimi dettagli, riuscire ad avere un appagamento completo vi soddisfa molto di più dandovi più qualità senza restare sempre con quella sensazione che ti è mancato qualcosa e cos’ cadi nella masturbazione compulsiva, non credi sarebbe meglio cominciare a conoscere meglio il tuo corpo e amarlo?

Clicca sull’immagine per entrare nel corso

Sissy Olga e il corriere

Come tutte le trav molte cosine per trasformarci in porcelline le compro online,avevo comprato spesso intimo e scarpe e il corriere in quel periodo era lo stesso uno splendido ragazzo di colore alto e muscoloso; avevo ordinato un grosso vibratore ma quelli del sexy shop invece di mettermelo in un pacchetto lo avevano messo in una busta di plastica con il nome del corriere ovviamente non si vedeva il contenuto.
Suona il citofono e io ero sola in casa scendo vestita da maschio ovviamente per prendereil mio pachetto lui era li bellissimo e sorridente prende la busta e il vibro parte e comincia a muoversi io firmo lo saluto e scappo via.
In quel periodo ero sola a casa mia madre era in crociera con il suo compagno e mia sorella era a Londra dove lavora
quindi avevo casa tutta per me indossai un top e minigonna verde acqua marina un perizoma dello stesso colore di pizzo una parrucca bionda molto bella con le treccie lunghe calze nere autoreggenti scarpe con zeppa e tacco 12 nere truccata da vera troietta con rossetto rosso rubino, pronta a usare il mio nuovo giochino.
All’impovviso suonano alla porta, abito in un condominio il cuore mi batteva a mille non sapevo che fare era impossibile che mia madre o mia sorella fossero tornate mi avvicinai allo spioncino della porta e con mia piacevole sorpresa era il corriere non era in divisa era ormai tardi come mai era li??? aprii la porta e lui sorridendo mi disse ciao bella posso entrare volevo scusarmi per oggi…
io lo feci entrare lui mi guardò e disse propio bella e che bel culetto che hai dandomi una pacchettina sul sedere.
Era molto dolce ed educato parlammo io gli ho offerto da bere e chiesi se voleva mangiare qualcosa lui mi chiese se aspettavo qualcuno e io gli dissi che ero sola e che volevo giocare un pò e gli mostrai il vibro lui lo prese si calò i pantaloni e tirò fuori il suo serpentone nero per confrontarlo con il grosso vibratore erano lunghi uguali mmm lui ridendo disse quale ti piace di più? io risposi il tuo e prendendolo per il pisellone lo accompagnai verso camera mia lui si mise il preservativo io presi il lubrificante spalmai nel mio buchetto e sul suo bastone e mi misi a 90 lui mi leccò il mio buchino e cominciò a spingere il suo cazzone dentro di me prendomi le treccie della parrucca un piacere e allo stesso modo un dolore mai provato venni nelle mutandine presi la mia sborra con la mano e la leccai e lui brava troia.
Poi lui si tolse il preservativo e sbattendomi il suo cazzone sul viso mi disse di succhiarlo mmm e poi mi venne sul viso.
facemmo la doccia insieme poi restò a dormire da me dormimmo abbracciati io con la parrucca e un nuovo completino con tutto il culetto dolorante ci vedemmo ancora ma questa è tutta un’altra storia…………